Se stai cercando il taglio, il colore e l’hairtrend più cool per capelli di questo inverno 2018 sei atterrata sul blog perfetto! Abbiamo raccolto un super concentrato di dritte hairstyle per fare in modo che alla fine di questo articolo saprai cosa chiedere al tuo parrucchiere per essere al top! La moda capelli 2018 per la stagione più fredda dell’anno è ricca di look per tutti i gusti: guarda le gallery per scoprirli tutti.

Tagli Capelli 2018: cosa va di moda?

Partiamo dal taglio: la moda capelli 2018 che imperversa sui social delle celebrities e sulle più grandi passerelle esibisce tre tipi di taglio. Cominciamo con il lungo scalato.

Lungo Scalato

Capelli da principessa, lunghi e scalati, possibilmente con una frangia extralarge – must di questo inverno 2018 – o con la riga centrale, lo scalato è ideale quando lo styling comanda onde sinuose.

Bowl Cut e Long Bowl

I classici e contestati capelli a scodella che questo inverno si sono evoluti in un look magnetico e affascinante, rivisitato grazie ad una piega o ultra liscia e simmetrica o scompigliata che conferisce un tono molto urban e cyber glam.

Frangia XXL vs Frangia Small Size

Come anticipato prima, la frangia torna di moda e si predilige in due modi:

  • Frangia XXL: super size, molto folta e che nasconda le sopracciglia baciando l’attaccatura del naso da portare liscia, lievemente bombata, cotonata e mossa;
  • Frangia Small Size: vertiginosamente corta ad incorniciare la fronte da portare perfettamente liscia, sicuramente è indicata per chi ha capelli molto lisci di natura.

Pieghe & Acconciature: hairtrend 2018

Le pieghe per capelli a cui fare riferimento per questo inverno si alternano fra il liscio totale ed il mosso onde anni 80. La moda acconciature 2018 parla chiaro: la riga rigorosamente centrale se non siete amanti della frangetta, guai però ad appiattire troppo le pieghe che promettono di dare invece grande rilievo ai volumi. Armatevi quindi di prodotti adatti allo styling perché che si scelga il liscio perfetto o che si opti per il mosso voluminoso, i vostri alleati saranno lacca per le radici, cera per le punte, oli e sieri per dare luminosità e schiuma per dare struttura e proteggere i capelli dalle giornate ventose invernali.

Colore Capelli 2018: tutte le mode

E per quanto riguarda il colore? Le castane sicuramente sono le più fortunate perché questo inverno il castano è la base per moltissime nuance che rievocano le sfumature delle foglie autunnali o che ricordano il colore del caramello, della cannella, dello zenzero e dei chiodi di garofano una delle colorazioni a tecnica ombrè più ricercata infatti sarà il “Ginger Biscuit“.

Ice & Frosty

Ma c’è una forte sentenza verso l’Ice & Frosty: colori freddissimi e opalescenti adatti alle carnagioni diafane, effetto regina delle nevi, artici e misteriosi, facili da realizzare se si parte da una base già chiara; per le brune è possibile arrivare a colori algidi ma solo con le dovute cautele. Inutile dire quanto sia indispensabile Olaplex in questi casi per evitare i danni da decolorazione (indispensabile da effettuare se occorre schiarire!).

Golden & Caramel

I colori dorati chiari o più scuri del caramello applicati tramite la tecnica del balayage: la tinta capelli 2018 Golden & Caramel è perfetta sia sulle bionde chiare che sulle bionde scure. Inoltre, questa nuance è adatta alle carnagioni rosate, olivastre e ambrate.

Golden Brown

Una miscela sexy di caffè, cioccolato e crema. Il top è usare delle maschere dorate per ravvivarlo ogni settimana evitando che si spenga o che serva necessariamente l’intervento di un parrucchiere.

Se il tuo colore preferito è il Golden Brown, il kit illuminante per capelli biondo miele lo farà risplendere di note dorate. Shampoo, maschera, leave-in e Olaplex N°3: tutto l’occorrente per prenderti cura di colore e capelli in un kit imperdibile per chi vuole sfoggiare un biondo perfetto. In alternativa, puoi acquistare il trattamento Gold Mask anche singolarmente.

Wild Tiger

Dopo il Tiger Eye che aveva fatto impazzire tutte le instagrammers l’autunno scorso, questa nuova nuance promette altrettante fashion victims. Partendo da una base molto scura si procede con schiariture di almeno tre toni diversi comprensivo del color ambra, mentre su una base chiara al contrario si va a scurire sempre tenendo conto di usare anche in questo caso tre tonalità differenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *