Come idratare e nutrire capelli secchi, sottili o spessi

0 commenti - Lascia un commento

I capelli secchi sono fra i più difficili da gestire: si indeboliscono, non tengono la piega, se legati possono spezzarsi con facilità e per finire usando prodotti per lo styling possono addirittura aggravare il loro stato eternamente crespo.

Come fare allora ad idratare e nutrire i capelli senza usare siliconi?

Esistono dei prodotti o dei piccoli accorgimenti da seguire per trasformare i capelli secchi e fragili?

La risposta è SI!

Per prima cosa è importante sapere che per idratare e nutrire i capelli bisogna capire che tipo di capello deve ricevere il trattamento. Per questo abbiamo distinto due tipologie che necessitano di essere curate in maniera totalmente opposta. Scopri come comportarti e quali sono i migliori prodotti per capelli secchi.

Come idratare i capelli

 

Se i tuoi capelli sono sottili e secchi

Rientri in questa categoria? Se la tua chioma è secca e al tatto ti rendi conto che i tuoi capelli sono sottili, devi evitare di usare prodotti oleosi.

Infatti, i prodotti a base di olio – compresi gli oli naturali – possono appesantire eccessivamente i capelli sottili donando ucan effetto quasi sporco, piatto e untuoso. Se vuoi idratare, puoi applicare ben altro. Scegli piuttosto delle maschere nutrienti in texture cremosa, ad esempio.

Quando usi una maschera ricostituente e ristrutturante su capelli fini, ricorda di massaggiarla in modo uniforme sulle lunghezze insistendo sulle punte con dolci movimenti rotatori.

Maschere capelli secchi Maria Nila

Le maschere vegane Maria Nila non contengono siliconi, solfati o parabeni, infatti sono ideali per godere di molteplici benefici che variano a seconda della linea e del relativo formulato:

  • Luminous Colour è la linea per capelli colorati che ripristina la brillantezza grazie all’azione degli antiossidanti del melograno
  • True Soft idrata a fondo e rivitalizza i capelli secchi e fragili grazie all’azione dell’olio di argan
  • Structure Repair ammorbidisce e ripara i capelli danneggiati e stressati grazie all’azione di ingredienti provenienti dal mare sottoforma di alghe
  • Sheer Silver contrasta grigiore, scolorimento e ingiallimento all’azione dei pigmenti viola
  • Pure Volume conferisce forza e volume e capelli grazie all’azione della pro vitamina B5
  • Head & Hair Heal combatte la forfora e altri problemi del cuoio capelluto, previene la caduta dei capelli e ne stimola la crescita grazie all’azione dell’aloe vera

Al momento del risciacquo, usa sempre acqua fresca in modo tale da permettere ai capelli di richiudere le cuticole. Asciuga i capelli tamponandoli con una spugna senza strizzarli; una volta asciugati, applica un siero mineralizzante per sigillare le cuticole e proteggere i capelli da smog, calore, vento, e stress da phon e piastra.

Ricorda sempre di usare prodotti cosmetici che contengono siliconi IDROSOLUBILI; questi cosmetici, a differenza di quelli che contengono siliconi liposolubili, proteggono i capelli senza asfissiarli, infatti la guaina creata dai siliconi idrosolubili è molto leggera e flessibile e va via con della semplice acqua.

Nutrire e idratare capelli secchi

Se i tuoi capelli sono spessi e secchi

Nel caso in cui i tuoi capelli fossero spessi e secchi, devi agire in maniera contraria, ossia scegliere prodotti che abbiano una percentuale di olio. Perché?

Se afflitto da uno stato di secchezza, il capello spesso tende ad assorbire molto di più rispetto ad un capello sottile. In questo genere di situazioni l’olio ha un effetto idratante e se distribuito in modo corretto viene perfettamente assorbito donando ai capelli un effetto molto più luminoso e sano.

Olio per idratare i capelli

L’olio di Argan è uno fra gli oli più usati quando si tratta di capelli secchi perché favorisce la ricrescita, contribuisce a rinvigorire e a fortificare i capelli. E poi combatte anche le doppie punte! Di certo, come ogni olio, aiuta a contrastare la secchezza e la disidratazione, oltre a essere un ottimo districante soprattutto per i capelli ricci. Non meno importante, protegge i capelli dallo stress delle fonti di calore quando si asciugano dall’inquinamento e dalle cattive abitudini come il fumo o un’alimentazione non corretta Il risultato finale? Capelli più brillanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *