Capelli rosso ciliegia: tutti pazzi per il Cherry Bombrè!

0 commenti - Lascia un commento

Si chiama Cherry Bombrè il nuovo colore di tendenza ideato e dedicato alle more che desiderano conferire un tocco originale alla propria chioma.
Il suo nome prende spunto da un fantasioso mix tra la famosa colorazione cherry bomb, tanto di tendenza nel 2016 e l’ombrè, una tecnica di schiaritura simile al balayage. Perfetto per la stagione fredda e anche per i primi venti primaverili, il Cherry Bombrè è un hairtrend da tenere d’occhio se non volete un colore troppo impegnativo.

Cherry Bombrè Rihanna Selena Gomez

I suoi vantaggi non sono pochi: è una colorazione che richiede poca manutenzione e cura poiché viene realizzato aggiungendo alla base naturale intense sfumature che non partono dalla radice ma avvolgono la chioma dalla sua metà in poi, limitando così le frequenti sedute dal parrucchiere. Se il colore scarica, basterà applicare una maschera pigmentata direttamente a casa per riacquisire la precedente brillantezza della tinta.

A seconda del risultato che desideri ottenere, puoi scegliere fra ben quattro varianti:

Le maschere pigmentate della linea Colour Refresh a marchio Maria Nila sono ideali se cerchi un trattamento delicato; a base di ingredienti vegani e non testati sugli animali, questi prodotti professionali per capelli non contengono solfati e parabeni, conferiscono sfumature che possono durare dai 3 ai 10 shampoo (dipende dal tipo di capello e anche dall’applicazione) grazie alla presenza di pigmenti naturali di colore.

Questa colorazione è inoltre ideale per donare volume, personalità e grinta alla chioma, conferendo al tempo stesso luminosità ai capelli. Si tratta di una scelta estremamente versatile, anche perché il Cherry Bombrè, sebbene sia stato ideato per le basi castane e nere, si addice a qualsiasi tipologia di carnagione, dagli incarnati olivastri alle pelli chiare e diafane. Tutte queste qualità hanno reso il Cherry Bombrè celebre e uno dei colori più amati dalle star di Hollywood.

Barbara Palvin cherry bombrè

Barbara Palvin sembra essere l’ambasciatrice del Cherry Bombrè. Ha scelto un taglio lungo sul quale le evidenti scalature donano risalto alle sfumature color ciliegia.
Ma il Cherry Bombrè non si adatta solo alle maxi lunghezze. Selena Gomez e molte altre star lo hanno scelto su short bob e long bob, accentuando le sfumature ciliegia sulle punte o puntando ad una tonalità ciliegia più intensa e uniforme dalla radice in giù.

Julienne Moore cherry bombrè
Infine, che non sia arrendano le more dai capelli ricci! Come detto il cherry bombré aiuterà a risaltare il volume interno della chioma, soprattutto su tagli molto corti, donando alla capigliatura un aspetto pieno di carattere e personalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *