Capelli Grassi: rimedi contro il sebo in eccesso

Pubblicato in: Cura dei Capelli
0 commenti - Lascia un commento

Colorazioni artificiali, stress, predisposizione naturale e cattiva alimentazione sono solo alcune delle cause che favoriscono i capelli grassi. Per fortuna vi sono altrettanti rimedi per contrastare l’eccessiva produzione di sebo. Prenditi cura della tua chioma con i giusti accorgimenti e non solo: scopri quali sono i migliori prodotti per i capelli grassi.
Ecco cosa evitare e cosa fare per combattere i capelli grassi!

1) Elimina del tutto (o quasi) il tuo conditioner

Se hai dei capelli che si spengono e si appiattiscono solo dopo poche ore il lavaggio, l’ultima cosa che dovresti fare è aggiungere ulteriori prodotti idratanti ed oleosi. Gli oli naturali presenti nella cute agiscono già da conditioner. Se i tuoi capelli sono molto lunghi, idrata esclusivamente le estremità preferibilmente con prodotti naturali.

2) Non spazzolare eccessivamente i capelli

Cerca di utilizzare la spazzola solo per districare i capelli dopo lo shampoo e prima dell’asciugatura. Se spazzoli i tuoi capelli in maniera troppo frequente, l’olio presente nella cute verrà sparso su tutta la lunghezza del capello. Scegli lo strumento giusto per districare la chioma con delicatezza: prova con una spazzola scioglinodi professionale.

Rimedi capelli grassi

3) Non utilizzare acqua calda

Lava i tuoi capelli con acqua tiepida e usa acqua fredda per il risciacquo finale. L’acqua calda stimola le ghiandole a produrre sebo, al contrario quella fredda aiuta a chiudere i follicoli. Scopri il nostro articolo con 5 consigli da non perdere che non sai sullo shampoo.

4) Non toccare i tuoi capelli

Resisti alla tentazione di giocare con i tuoi capelli e soprattutto di toccare la cute. Le tue mani sono ogni giorno piene di sostanze grasse, dal cibo agli oggetti che tocchiamo. Prova a legare i capelli quando puoi.

5) Diminuisci i lavaggi

Se lavi i tuoi capelli tutti i giorni incoraggerai il tuo corpo solo a produrre più sebo per rimpiazzare quello che hai eliminato. Prova a lavare i tuoi capelli ogni due o tre giorni: vedrai che in poco tempo la quantità di olio prodotta dal tuo corpo diminuirà.

6) Affidati a un buon shampoo a secco

Lo shampoo a secco può essere un vero e proprio salva vita! Anche se non hai bisogno di usarlo spesso è sempre un ottimo rimedio da tenere a casa o nella borsa. Scegli però uno shampoo a secco delicato che non irriti la cute e peggiori la situazione!

Ti consigliamo il Dry Shampoo di Maria Nila, che rinfresca immediatamente la cute ed è ottimo anche per apportare volume ai capelli sottili. Il Dry Shampoo è inoltre a base di ingredienti vegani al 100% e non contiene solfati e parabeni.

7) Dacci un taglio

Se i tuoi capelli sono grassi probabilmente un taglio corto è proprio quello che fa per te! Chiedi al tuo hairstyler di aggiungere corpo e volume ai tuoi capelli, optando per uno dei tanti tagli corti di tendenza, ad esempio per un long o short bob. Cerca anche di aiutare i tuoi capelli nella fase dello styling, asciugandoli nella direzione opposta alla crescita per donare volume soprattutto sulle radici.

8) Non dimenticarti dei rimedi naturali

Diluisci un cucchiaio di aceto di mele in un bicchiere d’acqua e usa la miscela per risciacquare i capelli dopo lo shampoo. Questa soluzione aiuterà a rimuovere i residui di shampoo che appiattiscono i capelli grassi e contribuiscono a sporcare i capelli più velocemente.

Lavare i capelli grassi

9) Scegli lo shampoo giusto

Prova uno shampoo studiato appositamente per capelli grassi che sia allo stesso tempo delicato e dalle proprietà riequilibranti. Lo shampoo antinfiammatorio della linea Head & Hair Heal di Maria Nila è una scelta ideale per garantire massima delicatezza, un’ottima detersione e soprattutto per prevenire problemi di forfora e irritazione della cute. Come gli altri prodotti della linea Head & Hair Heal, svolge inoltre una potente azione anticaduta e fortificante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *