Il color cioccolato fondente riscalderà le chiome dell’inverno 2018. Avvolgente e raffinato, dona un look sofisticato, riscalda l’incarnato e ammorbidisce i lineamenti. Insomma, quest’anno i privilegi del cioccolato sono diversi, purché venga consumato solo sui capelli, s’intende.
Ma quali sono le migliori tecniche per ottenerlo?

Capelli color cioccolato Selena Gomez Selena Gomez sfoggia dei bellissimi capelli color cioccolato durante un VMAs

Di certo c’è sempre l’opzione della tinta classica, coprente ed uniforme. Tuttavia, se si vuole evitare un colore troppo omogeneo di cui ci si stanca facilmente, l’opzione ideale è la tecnica del balayage, che regala un movimento di colore sulle lunghezze. Dal momento in cui il color cioccolato scuro dà il meglio di sé se diluito su nuances di gradazione diversa che creano profondità e un effetto dinamico, il balayage risulta una tecnica perfetta per ottenere riflessi caldi ma luminosi e vibranti che danno ai capelli una ondulazione naturale attraverso i suoi giochi cromatici.

Sfumature di cacao con una maschera pigmentata

Se vuoi invece fare del bene ai tuoi capelli e ottenere un risultato più leggero, prova la maschera Colour Refresh di Maria Nila nella colorazione Cacao Intense. Nutre i capelli, donando accattivanti sfumature di cacao. Questa maschera rilascia sfumature più o meno intense a seconda del colore di partenza del capello. Il colore dura fino a 10 lavaggi e si elimina gradualmente. Ma soprattutto tutti i prodotti di Maria Nila sono cruelty free, a base di ingredienti vegani e privi di solfati e parabeni.

Se sei una seguace del color cioccolato ma non vuoi osare con il fondente, prova la Maschera Colour Refresh anche nelle colorazioni Cacao per delle sfumature castane medio scure o Cacao Red per delle nuances castano ramato.

Un’altra soluzione, tutta vegan e naturale, è un miracoloso impacco di hennè ed indigo, ottimo per ottenere un castano scuro, avendo pur sempre un colore di partenza castano o simile.

Tutorial capelli color cioccolato con hennè

  • Crea un composto con un quarto di hennè e tre parti di indigo;
  • Diluiscilo con acqua calda fino ad ottenere una consistenza cremosa ma non troppo liquida;
  • Lascialo riposare per dieci/dodici ore e applicalo sui tuoi capelli per altre dieci.

Oltre alla colorazione, l’impacco avrà un effetto ricostituente e rafforzante per i tuoi capelli, donando alla tua chioma un aspetto sano e brillante.

Tinta capelli color cioccolato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *