I capelli di Chiara Ferragni: tutti i suoi hair look

Pubblicato in: Hairstyle, Tutorial
0 commenti - Lascia un commento

Della sua immagine ne ha fatto un brand. I suoi capelli e i suoi outfit sono fonte d’ispirazione per milioni di ragazze che, ormai da anni, la seguono su Instagram. Nell’arco di un tempo relativamente breve, è diventata la regina degli influencer, mettendosi a nudo e condividendo con i suoi seguaci anche la sua vita privata. Stiamo parlando proprio di lei, Chiara Ferragni!

Tra un giro in barca in Sicilia, un galà a Los Angeles e le riprese di un nuovo spot, Chiara Ferragni è sempre impeccabile: mai un capello fuori posto, mai la maglietta sbagliata. Anche durante un pomeriggio in compagnia del marito Fedez e del figlio Leone, Chiara è in grado di mostrarsi sempre adatta all’occasione, rimanendo semplice e assolutamente naturale.

Forse è proprio questo suo aspetto che la rende così amata e, soprattutto, seguitissima: riuscire a trasmettere semplicità e quotidianità nonostante gli abiti firmati e la vita mondana. I suoi look, sia in fatto di abbigliamento che di capelli, sono i più gettonati e “copiati” dalle ragazze comuni, che traggono ispirazione e cercano di riproporre i suoi suggerimenti nella vita di tutti i giorni. Non ci focalizzeremo, però sui suoi outfit: servirebbero centinaia di scatti per scoprirli tutti! Parliamo invece dei suoi capelli e delle trasformazioni che hanno subito negli ultimi anni.

Chaira ferragni bambina

Castana dalla nascita

Agli esordi della carriera, Chiara era completamente diversa. Basta guardare alcune foto del 2015, ovvero gli anni in cui era quasi una sconosciuta, per notare l’impressionante differenza: sin da bambina la fashion blogger per eccellenza portava infatti i capelli lunghissimi, di colore castano chiaro, con una frangetta che le copriva la fronte.

Quando ha mosso i primi passi nel mondo della moda era quasi un’altra persona, anche se ha sempre avuto una spiccata passione per i look trendy e glamour.

Mamma, moglie e icona fashion rigorosamente bionda

Col trascorrere del tempo, però, i suoi capelli sono diventati sempre più biondi tanto che, adesso, fanno ormai parte della sua immagine, insieme al suo variegato guardaroba, e non da meno sono gli hair look sfoggiati nel corso degli anni nelle occasioni – più o meno – mondane della sua vita da influencer. Più di una volta, tra l’altro, ha dichiarato di non volere/potere tagliare i capelli proprio perchè fanno parte del brand e non vanno cambiati.

In ogni caso, sfogliando il suo profilo Instagram è possibile trovare anche dei mini tutorial in fatto di hair styling e non solo di outfit, proprio per sottolineare come un colore, un’acconciatura o un nuovo taglio facciano assolutamente parte di un look impeccabile.

Fedez biondo platino

Negli ultimi mesi, proprio per non rimanerne fuori, anche il marito Fedez ha deciso di colorare i capelli di biondo proprio per essere più vicino a Chiara e al piccolo Leone. Avere i capelli biondi, insomma, è proprio un must dei Ferragnez!
Nonostante la sua lunga chioma d’angelo si presti ad acconciature scenografiche, la preferenza di Chiara va agli styling naturali, non troppo elaborati, che siano di impatto e facili da replicare. Il liscio sleek, perfetto e brillante, è la prima scelta insieme alle “onde a S” (per capirci, è quel mosso che sfoggia spesso). Note anche come flat waves, sono davvero semplici da realizzare in casa utilizzando semplicemente la piastra.

I 5 hair look by Chiara Ferragni da replicare

Se Chiara adora giocare con i suoi capelli e stupire in occasione di eventi importanti, è anche vero che alcuni suoi look sono davvero indimenticabili e possono essere presi come spunto per appare semplicemente splendide durante feste, compleanni ed occasioni importanti.

Dal bob “finto” alla recentissima frangetta grunge, ecco i 5 hair look targati Chiara Ferragni dai quali dover assolutamente prendere spunto:

1. Rosa “Bride to be”

Durante il suo addio al nubilato, festeggiato ad Ibiza con le sorelle e le migliori amiche, Chiara ha deciso di “parcheggiare” temporaneamente il suo intramontabile biondo per dare un tocco di rosa alla sua chioma. Il look non è di certo passato inosservato e, anzi, ha riscosso molto successo tra le fan, che hanno subito apprezzato.

Chiara ferragni capelli rosa

2. Double bun

Non è un mistero che l’influencer più famosa d’Italia ami immedesimarsi totalmente nella cultura dei luoghi che visita e riproporre acconciature particolari anche una volta rientrata in patria. Un esempio è dato dal look double bun, che rimanda molto allo stile dei manga giapponesi e che Chiara ha sfoggiato durante la sua permanenza a Tokyo, avvenuta nel luglio scorso. In quei giorni, ha suggerito alle sue fan numerosi look locali, dagli outfit alle acconciature, per chiudere in bellezza con un vero e proprio cosplay da Sailor Moon.

Chiara Ferragni double bun

3. Color pastello

Dopo una visita speciale alla NASA, Chiara Ferragni ha deciso di impiegare le ore del volo di ritorno azzardando un colore del tutto nuovo sulla sua lunga chioma dorata: le sue ciocche si sono tinte prima di rosa e poi di azzurro, ottenendo nuance pastello decisamente fresche e alla moda. La “pazzia” non è durata molto ed il biondo è tornato subito ad imperare, ma questa piccola parentesi total pastel è stata molto apprezzata da tutti i suoi followers.

Chiara ferragni capelli pastello

4. Finto bob

Nonostante la Ferragni si diletti a cambiare look molto spesso, in realtà non ha mai dato un taglio drastico ai capelli, preferendo optare per parrucche che riuscissero a darle un’aria totalmente nuova solo per poche ore. È questo il caso del caschetto con il quale si è presentata al Festival di Cannes, completo di frangia. Finita la sfilata sul red carpet e rientrata in albergo, i lunghi capelli biondi sono tornati a far capolino anche se, un bob tanto di tendenza, non sarebbe stato male come cambiamento!

Chiara Ferragni bob finto

5. Frangetta grunge

Ed eccoci all’ultimo hair look scelto dalla fashion stylist e presentato a Roma in occasione della sfilata della collezione firmata Gianbattista Valli per H&M: una frangetta grunge stravagante, molto rock and roll e sbarazzina. Finalmente un cambio radicale? Niente affatto: anche stavolta si tratta dell’ennesima parrucca che, solo in modo passeggero, le ha permesso di stupire i suoi fan.

Chiara Ferragni frangia grunge

Il segreto dei capelli di Chiara

In molte penseranno subito a prodotti costosissimi e pieghe costanti come se non ci fosse un domani; in realtà il merito dei capelli sani di Chiara Ferragni è tutto di Manuele Maneli. L’hair stylist ha svelato alcuni dei suoi segreti che riassumiamo in un breve elenco:

  • asciugatura libera per eliminare l’acqua in eccesso
  • applicazione di un termoprotettore prima di asciugare per bene i capelli
  • mettere in piega i capelli usando solo spazzola e phon per ridurre il più possibile l’uso della piastra e altri strumenti a caldo
  • aiutarsi con prodotti per lo styling per ottenere la piega desiderata (e sempre per evitare di farlo degli strumenti a caldo)
  • applicare una crema che elasticizzi il capello prima di asciugare i capelli
  • districare i capelli con le mani durante l’asciugatura

Grazie al supporto del suo hair stylist di fiducia Manuele Mameli, Chiara ha iniziato a postare su Instagram non solo gli “outfit of the day”, ma anche brevi e facili tutorial per replicare i suoi hair look in completa autonomia.

Qui sotto trovate alcuni prodotti utili per non stressare il capello, mantenerlo sano, idratato e lucente, ma soprattutto elastico. Seguire i consigli degli esperti è il primo passo per avere sempre una chioma in salute; senza i prodotti giusti, però, non basta!

Flat Waves: come realizzare l’hair look preferito dalla Ferragni

Le flat waves sono diventate un must sia per chi ha i capelli lunghi, sia per chi li ha relativamente corti. Si realizzano facilmente, non richiedono molto tempo e si addicono ad occasioni ed outfit diversi, regalando un tocco di vitalità e movimento allo stile scelto.

Chaira Ferragni flat waves

Cosa non può mancare? In molti casi sicuramente la piastra – preferibilmente sottile – o un ferro arriccicapelli, insieme ai prodotti professionali ideali a mantenere protetto il capello, evitando che si bruci o si rovini durante il trattamento; non tutte hanno infatti una chioma predisposta al mosso già di natura. Non mancano, però, le soluzioni che agevolano in questo, aiutando il capello a ondularsi e limitando di conseguenza l’uso della piastra. Vediamo prima i passaggi per bellissime flat waves comodamente a casa in 12 semplici:

  1. prepara i capelli vaporizzando con uno spray protettivo;
  2. attorciglia le ciocche e asciuga il prodotto passando il phon su e giù per tutta la lunghezza della ciocca;
  3. prendi una sezione di capelli che va da un orecchio all’altro, posiziona la piastra alla base dei capelli e direzionala verso il basso.
  4. ruota la piastra di mezzo giro (lontano dal viso) e falla scivolare spingendola verso il basso;
  5. rilascia la piastra prima di arrivare alle punte, lasciandole lisce;
  6. per una texture più naturale, cambia la direzione della rotazione per alcune ciocche ripetendo gli step precedenti (3-4-5), stavolta ruotando la piastra verso il viso
  7. crea le onde lungo tutta la testa, dividendo sempre la chioma in sezioni, alternando la direzione della rotazione e lasciando lisce le punte;
  8. sciogli piccole ciocche di capelli e lasciale cadere lungo il viso, poi posiziona la piastra alla base e puntala verso il naso;
  9. appiattisci la base dei capelli utilizzando la piastra senza farla ruotare;
  10. quando arrivi all’altezza delle sopracciglia, inizia a ruotare la piastra lontano dal viso e spingila verso il basso;
  11. ripeti il passaggio lungo tutte le ciocche frontali, ruotando la piastra lontano dal viso e spingendo le ciocche verso il basso;
  12. pettina delicatamente i capelli, in modo da rendere estremamente naturali le onde appena create.

Per rendere più chiaro il tutto, ci sono dei video tutorial su YouTube che mostrano come utilizzare al meglio la piastra per creare onde perfette! Eccone uno spiegato da Camilla Mangiapelo sul suo canale, che con la sua chioma di lunghezza medio – corta dimostra che le flat waves sono perfette su diversi tagli e non solo sui capelli lunghi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *