10 Buoni propositi per l’anno nuovo e capelli bellissimi

Pubblicato in: Cura dei Capelli
0 commenti - Lascia un commento

Anno nuovo, capelli nuovi e bellissimi! Sì ma come?

Molto semplice: segui questi 10 comandamenti di bellezza e salute e vedrai come si trasformeranno  i tuoi capelli fin da subito! Ecco per te 10 buoni propositi per l’anno nuovo e capelli bellissimi.

Capelli bellissimi

I. Non applicherò mai più lo shampoo in testa senza diluirlo.

Eh si, ricorda sempre di diluire il tuo shampoo preferito con dell’acqua prima di applicarlo sui capelli! Un piccolo trucchetto che ti cambierà la vita è quello di applicare prima il balsamo sulle punte e lo shampoo in cute: fallo nello stesso momento, massaggia lo shampoo e poi risciacqua!

II. Non farò mai più l’ultimo risciacquo in testa con acqua calda.

Miraccomando: l’acqua calda all’ultimo risciacquo è il nemico! Usare acqua fresca per l’ultimo risciacquo non solo riattiva la microcircolazione del cuoio capelluto, in più chiude le cuticole dei capelli donandogli un aspetto sano e lucente.

Spazzolare bene i capelli

III. Non pettinerò mai più i miei capelli tirandoli con spazzole o pettini inadatti!

Ognuna di noi ha bisogno di una spazzola o di un pettine specifico: se non sai come scegliere, c’è un articolo dedicato proprio alla scelta della spazzola giusta. Dopo aver trovato il prodotto che fa per le tue esigenze, utilizzalo ogni volta che serve. Ricorda di pettinare e spazzolare i capelli partendo sempre dalle punte, dal basso verso l’alto, risalendo verso le radici progressivamente. E se in genere non usi le spazzole perché ti provocano dolore, scopri come sciogliere i nodi con il prodotto giusto.

IV. Non lascerò più che io o il mio partner mi tiri i capelli durante la notte

Dormire col proprio partner è bellissimo… sì, purché non ci tiri i capelli durante il sonno!

Se hai i capelli lunghi una bella treccia morbida ti permetterà di mantenere i capelli ordinati, privi di nodi e protetti da strattoni durante la notte. Usando un siero nutriente prima di intrecciare le ciocche donerai maggiore salute e bellezza ai tuoi capelli quando li slegherai l’indomani. Se nel frattempo vuoi utilizzare anche Olaplex N°3, la tua chioma sarà ancora più rigenerata!

V. Non decolorerò mai più i capelli senza OLAPLEX

Ormai lo sanno tutti, decolorare i capelli senza OLAPLEX significa restare all’epoca della pietra e rischiare di rovinare irrimediabilmente i capelli. Ormai esiste un modo per decolorare senza danneggiare cute e capelli: sfruttalo!

Inspessire capelli sottili con OlaplexCapelli fini prima e dopo Olaplex

VI. Non userò mai più la piastra senza termoprotettore.

La piastra come qualsiasi altro ferro rovente è davvero pericoloso per i capelli, quindi se proprio non puoi farne a meno, armati dei migliori termoprotettori. Il nostro preferito è Cream Heat Spray della linea Style & Finish di Maria Nila, un prodotto professionale a base di ingredienti vegani e cruelty-free (non testati sugli animali), nonché privo di solfati e parabeni.

VII. Non userò mai più il latte di cocco e il rosso dell’uovo come uniche maschere per capelli.

Latte di cocco, olio di oliva e tuorlo d’uovo sono sicuramente rimedi antichi e funzionanti per la cura e la bellezza dei nostri capelli, ma solo a livello estetico, infatti le molecole naturali sono troppo grosse per riuscire ad entrare dentro la microstruttura dei capelli e restano solo in superficie, per questo oltre ai tuoi impacchi naturali, per vedere risultati duraturi e che riescano a entrare in profondità ti consigliamo di usare maschere vegan e prodotti ad hoc per rigenerare i capelli in modo integrale.

VIII. Non farò mai più da sola il colore permanente ai capelli.

Il colore permanente non va via facilmente, per questo ti consiglio sempre di scegliere un ottimo salone dove fare il colore oppure se proprio vuoi divertirti a cambiare colore o modificare il tuo senza combinare un pandemonio, scegli maschere colorate semipermanenti. In questo modo potrai cambiare colore ogni volta che lo vorrai e dopo qualche shampoo torneranno del tuo colore!

IX. Non passerò mai più lacca o gel sui capelli prima di fare la piastra o arricciare col ferro.

Dimentica i prodotti di styling e finish prima della piastra!!! Gli step da seguire sono:

  • Asciuga i capelli con il phon per bene;
  • Applica sui capelli un termoprotettore e lascia che lo assorbano al meglio per qualche minuto, quindi spazzola dolcemente;
  • Procedi con la piastra o ferro;
  • Solo alla fine fissa con i prodotti di styling e finish!

X. Non mi gratterò più la testa con le unghie al gel

Sembra una sciocchezza ma a volte, specialmente per chi ha la cute più sensibile, grattare la testa con le unghie appena smaltate o rifatte con il gel può causare irritazione ed esfoliazione. Se avete prurito massaggiate piuttosto la cute con i polpastrelli e nel caso in cui la vostra cute fosse arrossata o con forfora, usate prodotti per il cuoio capelluto in grado di dare sollievo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *