Se anche tu hai tinto i tuoi capelli di biondo, sarai sicuramente al corrente di come il colore perda la propria brillantezza col passare del tempo. Shampoo dopo shampoo, infatti, il biondo tende a scaricare, per questo vivacità e tono svaniscono magicamente, lasciando posto a un giallo terribilmente antiestetico.
Quel colore stupendo che il parrucchiere aveva donato alla tua chioma è un dolce ricordo e diventa difficile continuare ad essere orgogliosa della tua tinta!

blonde vip 2017

Se stai continuando a leggere, allora anche tu ne sai qualcosa!
Non temere: la soluzione è a portata di mano ed è un prodotto che non può assolutamente mancare nella doccia/vasca di una donna bionda. Stiamo parlando dello shampoo antigiallo!

Utilizzare questo shampoo può allungare la vita del tuo colore, il che significa meno stress per i tuoi capelli, meno viaggi dal tuo parrucchiere e più soldi nelle tue tasche.
Scendendo ancor più nel dettaglio, il rimedio a quel giallo orrendo è uno shampoo viola (proprio così) e ti spiegheremo perché e come funziona.

Shampoo viola: neutralizza i riflessi gialli e arancioni

Ammettilo: ti sei chiesta come faccia un colore come il viola a risolvere il problema dei riflessi gialli e arancioni.
La risposta è più razionale di quello che pensi: nella scala dei colori, infatti, il viola rappresenta l’esatto opposto del giallo. Per questa ragione utilizzando uno shampoo contenente i pigmenti viola potrai neutralizzare le sfumature giallastre tipiche della fase in cui la tinta comincia a deteriorarsi.
Già dopo il primo lavaggio il risultato sarà certamente un biondo più intenso, luminoso e corposo. Com’è possibile? Proprio grazie a quel viola che contraddistingue lo shampoo!

Pensa al make up: ti è mai capitato di utilizzare, ad esempio, un correttore viola su alcune aree del viso per diminuirne il pallore? Sui capelli l’effetto è molto simile: il viola agisce con efficacia sul giallo ripristinando i pigmenti più freddi del tuo biondo originale e neutralizzando quel giallo paglierino che ogni mattina allo specchio ti prega di donargli un tocco di intensità.shampoo per capelli biondi

Quale shampoo antigiallo viola acquistare?

Dopo una breve spiegazione relativa al funzionamento dello shampoo antigiallo viola, passiamo alla soluzione da adottare per risolvere il problema: lo shampoo Sheer Silver di Maria Nila.
Stiamo parlando di un prodotto che rispetta veramente i capelli grazie a un formulato a base di ingredienti 100% vegan, cruelty free e certificati dalle più importanti organizzazione no-profit a sostegno dei diritti animali come PETA, Vegan Society e Leaping Bunny.

E non solo: un motivo in più per acquistare questo shampoo pigmentato per capelli colorati invece di uno qualsiasi è che, a differenza di molti altri prodotti presenti sul mercato, non contiene parabeni, solfati e siliconi e la sua pigmentazione violacea è ricavata per la maggior parte da estratti naturali di mora.

La mora è alquanto rinomata per le sue proprietà ravvivanti, difatti l’ingrediente segreto dello shampoo antigiallo Sheer Silver è proprio questo. Gli estratti naturali di mora donano brillantezza e forza al capello neutralizzando le sfumature indesiderate.
Questo connubio esplosivo ti permetterà di ritornare al biondo che desideri mantenendo i capelli estremamente morbidi, docili ed idratati (a differenza di molti altri shampoo pigmentati).

Come utilizzare lo shampoo antigiallo Sheer Silver

  • Prima dell’applicazione ti consigliamo di bagnare abbondantemente i capelli con acqua calda, in modo tale da aprire la struttura del capello e permettere la penetrazione dei pigmenti fino in fondo.
  • Successivamente preleva una dose e sfregala tra le mani: in questo modo attiverai lo shampoo, una procedura indispensabile quando uno shampoo è privo di SLS (Sodium Lauryl Sulfate).
  • Applica lo shampoo su tutta la lunghezza del capello e lascialo in posa per cinque minuti prima di risciacquare abbondantemente. Quest’ultimo passaggio va effettuato rigorosamente con acqua fredda in modo da richiudere la struttura del capello e permettere ai pigmenti di rimanere all’interno.

maria nila shampoo silver

Se sei arrivata fin qui allora sì che sei una vera appassionata di hairbeauty! Non perdere il nostro intervento dedicato allo shampoo: 5 segreti da non perdere riassunti dal nostro team di esperti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *