Olaplex + Antidot Pro: la soluzione in grado di rispondere veramente alle esigenze dei consumer

Se moltissime attrici di Hollywood e modelle famose sono passate dal moro al biondo platino senza stressare il capello e in brevissimo tempo, un motivo c’è e si chiama Olaplex. Una rivoluzione del concept hair che dopo aver contagiato le vip del jet set internazionale, ora è alla portata di tutti anche in Italia, grazie a una società siciliana, la OP Cosmetics (di Davide Puglia e Carlo Oliveri).

Grazie al sito www.opcosmetics.com infatti, è possibile acquisire tutte le info per prenotare il trattamento adattandolo al proprio capello, che sia liscio, riccio, spesso, sottile, grasso, danneggiato dal cloro, colorato o decolorato.

D’ora in poi tutte le consumer potranno sfoggiare bellissime chiome al pari delle vip più famose senza faticare, dato che il risultato è immediato!

Le maggiori beauty blogger hanno letteralmente bombardato il web con articoli, post, tweet e foto su instagram, spiegando i vari passaggi del trattamento Olaplex.
In Italia, su blog come polveredistellemakeup.com, blog.cliomakeup.com o angelichic.com, sono apparse recensioni e articoli che sono rimbalzati sui canali video web senza sosta.
I patinati più quotati come Vanity Fair, Bazaar Brasile hanno iniziato a dedicare pagine al rivoluzionario prodotto con servizi sempre più completi. Ma non c’è da sorprendersi dati gli straordinari risultati che Olaplex è in grado di garantire a qualsiasi capigliatura!

Nel suo profilo twitter Kim Kardashian, ha postato nei mesi scorsi le foto dei prodotti Olaplex; non si sono tirate indietro nemmeno Natalie Portman, così come Anne Hathaway, la quale ha sfoggiato un taglio cortissimo e biondissimo!
Il magazine inglese Heatworld-Celebrity News ha pubblicato le foto di Jennifer Lopez, Gwyneth Paltrow e Kim Kardashian totalmente schiarite.
Nel 2014 la testata americana Allure the Beauty expert ha definito Olaplex il miglior prodotto dell’anno.
Il numero di novembre 2015 di Glamour dedica un intero servizio a Olaplex, spiegando come usare il prodotto, sia in salone (con i flaconi 1 e 2), che in casa con il trattamento 3.
Vogue Spagna, nel numero di febbraio di quest’anno, svela il potere di Olaplex definendolo un “riparatore permanente”.

Trattamenti e sane abitudini che donano benessere a tutti

Ma se per dirla alla Vogue Spagna, l’obiettivo è quello di “riparare” i capelli in maniera permanente, allora l’accoppiata ideale è Olaplex Antidot Pro, entrambi distribuiti in Italia grazie a e dalla OP Cosmetics.
Questo connubio è assolutamente perfetto: il primo potrà essere utilizzato per la cura e l’estetica dei capelli, mentre il secondo è un toccasana per la cute. Il prodotto canadese, infatti è la soluzione in grado di rispondere veramente alle esigenze dei consumer, riuscendo a prevenire e/o neutralizzare l’azione allergenica delle sostanze contenute nei colori e negli shampoo. Antidot Pro risolve il problema di tutti quei fastidiosi episodi di prurito e infiammazione cutanea, perché protegge la cute quando – per raggiungere i colori più estremi – si sottopone a fortissimi stress dovuti al processo di schiaritura.

D’altro canto ci sarà un motivo se Tracey Cunningham, la fashion hairstyle di Beverly Hills che ha provato Olaplex e verificato con successo diffondendone poi la voce tra le vip di Hollywood – diventandone l’ambassador – ha arricchito la sua gamma di trattamenti con Antidot Pro: perché oltre al capello, è indispensabile pensare anche alla cute. E i risultati sono veramente eccellenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *