Sapevi che grande parte dei problemi relativi ai capelli riguarda la cute? La pelle è il tessuto da cui nasce il capello e per il quale passa prima di spuntare in superficie. C’è chi ha una sensibilità maggiore e tende a soffrire di prurito e infiammazione; nel contempo, l’uso di prodotti aggressivi non è d’aiuto ma fortunatamente esistono delle soluzioni per prendersi cura sia della cute che dei capelli.

Capire se la nostra cute è sana è un ottimo metodo per prenderci cura anche dei nostri capelli.

Ti è mai capitato di sentire la cute tirare insieme ad un fastidioso indolenzimento dei capelli? In realtà non sono i capelli che fanno male, ma il bulbo che probabilmente, a causa di cambiamenti climatici, di stati influenzali o momenti di stress, tende a soffrire di cattiva ossigenazione dando origine a questi episodi di microinfiammazione cutanea.cute sensibile

Che relazione hanno la forfora, gli arrossamenti ed il prurito con le condizioni del cuoio capelluto? C’è una sempre maggiore evidenza che le microinfiammazioni del cuoio capelluto fanno parte della maggior parte dei disordini del cuoio capelluto stesso. Diciamo che l’una tira l’altra, per questo motivo è bene controllare se la pelle della nostra testa sta bene!

Come capire se la cute è sana?

  • Controlla che la cute non abbia forfora, fiocchi bianchi gialli fra i capelli o sul cuoio capelluto
  • Controlla di non avere delle macchie rosse/rosa desquamate in cute
  • Se hai prurito molto probabilmente il tuo cuoio capelluto è troppo secco
  • Senti prurito, bruciore o tensione in cute dopo aver lavato i capelli, probabilmente la tua cute è sensibile a prodotti troppo aggressivi
  • Controlla che la cute non sia troppo grassa: questo sintomo potrebbe portare alla seborrea

Un controllo dal tricologo nei casi di maggiore sensibilità è ben consigliata, in modo da poter approfondire le cause di una o più condizioni sopra elencate, tuttavia non bisogna allarmarsi troppo perché molti fastidi del cuoio capelluto possono essere non solo periodici ma dettati come detto prima da cambiamenti climatici, periodi di forte stress o uso di prodotti non compatibili con il Ph naturale della pelle.

antidot

Per questi motivi è nato Antidot Pro, un prodotto curativo che miscela oli ed estratti totalmente naturali, fra cui Olio di Kumquat, olio di Macadamia, olio di Bambù, olio di Borragine, olio di semi d’uva, olio di Avocado, olio di Babassu, olio di Cocco e olio di Argan. La sua ricca formula riesce a riequilibrare il ph del cuoio capelluto, reidratandolo profondamente, donando benessere ad ogni strato epiteliale.
Applicare massaggiando Antidot Pro riattiva la microcircolazione, ossigenando cute e follicoli piliferi grazie al potere fortemente antiossidante di questo straordinario prodotto professionale per capelli.

La pelle acquista elasticità e morbidezza con la giusta nutrizione. Persino nel caso di irritazioni in corso, di cute esfoliata, di forfora, Antidot Pro riesce a fermare l’infiammazione facendo diminuire il rossore fino a totale scomparsa.

Antidot Pro è il rimedio perfetto per la cute sensibile, indicato per mantenere la pelle della cute in salute, proteggendola da agenti esterni.
Vorresti acquistare il prodotto della casa australiana Scalfix? Puoi farlo sull’eshop di Op Cosmetics con un click!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *